Passeggero Ryanair ha infarto, curato con sandwich (a pagamento)


05/08/2011 | Autore: ViaggiareLeggeri

Come noto, chi viaggia con Ryanair deve sperare che non avvenga niente al di fuori dalla norma prima e durante il volo, altrimenti rischia. E a volte rischia parecchio di piu' che un'esoso sovrapprezzo sul bagaglio a mano. Per esempio in caso di infarto durante il volo.

Il signor Per-Erik Jonsson, 63 anni, svedese, e' stato vittima di un infarto su un volo Ryanair diretto dal Regno Unito verso la Svezia, domenica scorsa. Secondo Billie Appleton, figliastra del signor Jonsson, il personale di bordo del volo Ryanair diede un sandwich e una bevanda gasata al sessantottenne, dicendo che si trattava di un problema di bassa pressione del sangue. Questo dopo che Jonsson perse i sensi e smise di respirare, un'ora dopo l'inizio del volo. La signora Appleton, infermiera, lamenta l'inadeguata assistenza da parte del personale di bordo Ryanair, e chiede delle scuse ufficiale da parte della linea aerea irlandese, soprattutto dopo che Ryanair ha fatto pagare il sandwich e la bevanda offerti al passeggero!

Ryanair si e' difesa affermando che il personale di bordo aveva suggerito di atterrare in un aeroporto piu' vicino o di mettere in preallarme un'ambulanza all'aeroporto di Skavsta, destinazione del volo, in modo da poter fornire cure adeguate al passeggero, e afferma che la signora Appleton ha rifiutato queste offerte. Questa versione dei fatti e' stata negata dalla famiglia del passeggero infartuato, che anzi e' stata stupita, all'atterraggio a Skavsta, nel non trovare un'ambulanza in attesa. Come prevedibile, la famiglia Jonsson sta prendendo in considerazione una causa legale.

Non mi stupisce la presenza di due versioni discordanti della vicenda, ma far pagare un passeggero dopo che gli e' stato offerto un sandwich mi pare oltre il limite del ridicolo.

Di questo passo sara' opportuno evitare di volare con Ryanair in caso di qualsiasi problema di salute, compresi raffreddori, unghie incarnite e gomito del tennista.



Link: Evening Standard
Argomenti: Ryanair, salute, reclami e rimborsi
Segui i commenti tramite RSS

Commenti

Non ci sono ancora commenti. Vuoi iniziare tu? [Mostra aiuto]

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
In quale continente e' il Giappone?