Tramonti sul mare a Guernsey


15/08/2021 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Ferragosto, si avvicina il tramonto dell’estate, o quasi: manca ancora più di un mese, ma avete capito cosa intendo: qui a Torino la temperatura dovrebbe scendere di 10° (fino a 22°) tra un paio di giorni, altrove dovrebbe arrivare la pioggia (e si spera che arrivi). Non è la fine dell’estate, ma si inizia a tornare in ufficio, a guardare agli incombenti esami di settembre, magari persino a contare i giorni fino a Natale.

Tramonti, quindi. Durante una recente visita a Guernsey, nelle Isole del Canale, ho scattato alcune foto al tramonto. No, meglio: mi sono goduto il tramonto ogni sera, e ogni volta era lievemente differente.

Tramonto n.1




A Guernsey il tramonto sul mare e' visibile dalla costa occidentale, costellata di baie grandi e minuscole.

Tramonto n.2: stand up paddle (se la foto e' troppo grande per il vostro schermo, cliccatela)
Tramonto n.2

Questi tramonti sono stati fotografati tutti nella zona di Cobo Bay nel giro di una settimana. E vederli mi ha aiutato a rendermi conto di una cosa inusuale per chiunque abbia viaggiato un po': finora avevo visto pochissimi tramonti sul mare, uno a Tamsui (Taiwan) e uno a Santorini, e nessuno dei due mi aveva impressionato particolarmente (tanto che a Santorini ho fotografato la folla in attesa del tramonto, anziche' il tramonto).

Tramonto n.3
Tramonto n.3

Questa volta invece vedere e fotografare il tramonto mi e' piaciuto: è stato uno spettacolo quotidiano per il quale a volte c’è stato da lottare (leggi: prenotare in anticipo) per il famigerato tavolo n.33 del ristorante sul lungomare, quello con la vista migliore sul mare (e con dei pannelli in plexiglas che riparavano un po' dal fresco serale).

Tramonto n.4: il kayak e' piu' veloce dello stand up paddle
Tramonto n.4

Tramonto n.5: pontile e ragazzi
Tramonto n.5

Tramonto n.6: non importa dove vai, non importa quanta gente c'e' che come te sta cercando il momento e il modo migliore per scattare una bella foto, troverai sempre e comunque un tizio che ha deciso che il resto della popolazione terrestre non ha diritto a fotografare quel panorama senza un pirla in mezzo.
Tramonto n.6

Tramonto n.7: si avvicina il raggio verde?
Tramonto n.7

Il raggio verde è un effetto ottico che consiste nella visione di una debole striatura luminosa di un'intensa tinta verde smeraldo di una purezza spettrale, striatura che si può osservare per qualche secondo al sorgere o al tramontare del Sole; occasionalmente può sfumare nel blu-indaco, dando vita al «raggio blu».

Tramonto n.8: effetti speciali
Tramonto n.8

Dopo il tramonto
Dopo il tramonto

A Guernsey fa meno caldo che nell'Italia del Sud, ma anche con 25° e' possibile scottarsi. Verso le dieci di sera la temperatura dell'aria scende abbastanza, per cui se sei al ristorante ti metti un maglione, ma se sei in spiaggia... e' il momento di entrare in acqua e trovarla, finalmente, meno gelida che di giorno: quei 15° non sono piu' cosi' freddi come lo erano quando il sole era allo zenit.



Argomenti: albe e tramonti, Isole del Canale, mare e spiaggia
Segui i commenti tramite RSS


Precedente
20 cose strane e interessanti viste a Taiwan nel 2020
Successivo
Come convertire l'NHS Covid pass nella Certificazione verde COVID-19


Commenti (0)Scrivi

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
La capitale portoghese si chiama...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

14/02/2021: La newsletter, ancora
Iscriversi e disiscriversi alla newsletter e' ora più semplice e NON richiede neppure la creazione di un profilo-utente sul sito: potete iscrivervi col modulo presente al fondo di tutte le pagine del sito.