La solita sorpresa per San Valentino

Sarà sorprendente?
14/02/2019 | Autore: Claudio @ VL | 0 commenti

Anche quest'anno è arrivato San Valentino e, come tutti gli anni, sta per arrivare il viaggio a sorpresa per San Valentino, partiremo domani dopo il lavoro. Chi frequenta questo sito sa già che si tratta di un piccolo rituale di coppia che avviene ogni anno: mia moglie mi dice di presentarmi in un aeroporto, o in una stazione ferroviaria, o anche in un porto (successe a Tanah Merah (Singapore)), senza dirmi dove andremo. Le uniche informazioni in mio possesso sono di preparare un trolley "con scarponi da montagna" o "con costume da bagno, paletta e secchiello"; a quel punto cerco di scoprire qualcosa di più, chiedendo se ci saranno animali selvatici (con necessita' di portare un teleobiettivo) o se visiteremo un ambiente cittadino (quindi grandangolo).

Poi partiamo, e di solito scopro la nostra destinazione solo al momento di prendere l'aereo / il treno / il traghetto.

Per quest'anno so che "farà più freddo che a Londra (*), non andiamo mica a Barcellona!", quindi ipotizzo che la destinazione sia una tra le seguenti:

- Oslo: perché e' l'unica capitale nordica che non abbiamo visto.
- Madrid: perché quel "non andiamo mica a Barcellona" potrebbe indicare proprio che andremo in Spagna.
- Herm o Alderney: perché le altre isole del Canale della Manica le abbiamo già viste.
- Islanda: ci siamo andati due volte per San Valentino e una volta nel novembre 2017 e ancora non abbiamo visto l'aurora boreale. Visto che stavolta ho dovuto prendere una giornata di ferie (lunedì), immagino che andremo piuttosto lontano da casa, e l'Islanda e' un po' lontana.
- Shetland: perché ci piace l'omonima serie televisiva.
- Groenlandia: perché non sarebbe la prima volta che la destinazione del viaggio a sorpresa mi lascia a bocca aperta.

Sarei curioso di sapere se c'e' qualcun altro che fa viaggi "a sorpresa"...




Nella foto: San Valentino 2018 a Stoccolma.

(*): va detto che, coi 14-15 gradi previsti a Londra per domani, non sono poche le destinazioni dove farà più freddo.



Argomenti: viaggio a sorpresa per San Valentino, destinazioni
Segui i commenti tramite RSS


Potrebbero interessarti...

San Valentino 2012, destinazione Guernsey
A Copenhagen in cerca di Martin Rohde e Michael Laudrup
A Copenhagen in cerca di Martin Rohde e Michael Laudrup
Pensavo fosse Ivrea, invece era l'Islanda
San Valentino in Islanda

Precedente
Lavorare in Inghilterra: i 'benefit' del 2019
Successivo
In giro a Gerrards Cross durante la pausa pranzo


Commenti (0)

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Due al cubo uguale...


Codici consentiti

Avvisi dagli amministratori

03/03/2020: La nostra quieta newsletter
Gli utenti registrati possono abbonarsi alla nostra newsletter per ricevere ogni settimana gli aggiornamenti del sito.